L’INTEGRAZIONE SENSORIALE E LE CARATTERISTICHE DELL'AUTISMO

Corso ECM N° 317405

Data: 20-03-2021

Costo: 100,00 €

9 Crediti ECM

Accreditato per le seguenti figure professionali: 

medico chirurgo (medicina fisica e riabilitativa, pediatri, neuropsichiatri infantili, psichiatra), terapista occupazionale, logopedista, fisioterapista, terapista della neuropsicomotricitá dell’età evolutiva, educatore professionale, ortottista/assistente di oftalmologia, terapista della riabilitazione psichiatrica, psicologo, tecnico audiometrista, infermiere, podologo, ostetrica/o.

IL CORSO E'IN LINGUA SPAGNOLA CON TRADUZIONE SIMULTANEA IN ITALIANO

IL BAMBINO CON DISORDINI SENSORIALI: PROBLEMATICHE NELLA DEGLUTIZIONE - 29/01/2021

CORSO ECM N° 311730

DATA: 29-01-2021

CREDITI ECM: 4,5

PROFESSIONALI ALLE QUALI SI RIFERISCE L'EVENTO: LOGOPEDISTA, TERAPISTA OCCUPAZIONALE

QUESTO CORSO FORNISCE UNA BASE TEORICA PER: COMPRENDERE COME LEDIFFICOLTÁ SENSORIALI POSSONO COMPROMETTERE LA PERFORMANCEOCCUPAZIONALE DEL MANGIARE, CONOSCERE COME IMPRONTARE LACOLLABORAZIONE NEL TEAM INTERDISCIPLINARE GUIDATI DAI PRINCIPI DIINTEGRAZIONE SENSORIALE SECONDO J.AYRES, RICONOSCERE COME LASENSORIALITÁ INFLUENZANO LE ATTIVITÀ DELLA VITA QUOTIDIANA COMEL'ALIMENTAZIONE, COMPRENDERE IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL TO E DELLOGOPEDISTA NELLA PRESA IN CARICO DEL BAMBINO CON DIFFICOLTÀ DIDEGLUTIZIONE

IL BAMBINO CON DISORDINI SENSORIALI: PROBLEMATICHE NELL’ALIMENTAZIONE ENELL'EVACUAZIONE - 30-01-2021

CORSO ECM N° 311732

DATA: 30-01-2021

CREDITI ECM: 4,5

PROFESSIONI ALLE QUALE SI RIFERISCE L'EVENTO: TERAPISTI OCCUPAZIONALI

QUESTO CORSO FORNISCE UNA BASE TEORICA PER: COMPRENDERE COME LEDIFFICOLTÁ SENSORIALI POSSONO COMPROMETTERE LA PERFORMANCEOCCUPAZIONALE DEL MANGIARE, CONOSCERE COME IMPRONTARE LACOLLABORAZIONE NEL TEAM INTERDISCIPLINARE GUIDATI DAI PRINCIPI DIINTEGRAZIONE SENSORIALE SECONDO J.AYRES, RICONOSCERE COME LASENSORIALITÁ INFLUENZANO LE ATTIVITÀ DELLA VITA QUOTIDIANA COMEL'ALIMENTAZIONE, COMPRENDERE IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL TO E DELLOGOPEDISTA NELLA PRESA IN CARICO DEL BAMBINO CON DIFFICOLTÀ DIDEGLUTIZIONE